LA SOLUZIONE SAP IS-OIL & GAS

Creazione di dati sicuri per ambienti non produttivi nel settore Oil & Gas

  Scarica la brochure   Guarda un video

Ready to-use pre-delivery reports

Velocità di aggiornamento di sistemi non produttivi notevolmente maggiore

sincronizzazione

Regole ben definite e coerenti per la sincronizzazione utilizzando profili personalizzabili

Volume di dati ridotto

Volume di dati ridotto, grazie alla selezione per frazioni temporali e alle liste di esclusione

Ready to-use pre-delivery reports

Nessun intervento manuale richiesto per la rimozione dei dati sensibili in seguito alla copia del sistema

personalizzate

Regole personalizzate integrate e intuitive per lo scrambling dei dati

Why is test data so important in SAP environments?

Because of the architecture and integrated data model, SAP test and development systems very quickly diverge from the state of the Production system - either via data changes in Production, or changes en route through the landscape, or via testing and training activities in those systems themselves. This makes it difficult to provide an accurate reflection of how a change will impact Production, effectively train new users, and support issues that do arise in Production. This means in many cases SAP professionals carry out activities in Production which should only ever be done in pre-Production environments. The ability to provision accurate test data removes the need to carry out such activities in Production.

Lavorare nel modello di dati SAP per il settore Oil & Gas può essere complesso e la creazione di dati sicuri per ambienti non produttivi richiede un approccio diverso. Nel caso della maggior parte delle aziende del settore Oil and Gas, il sistema SAP forma parte integrante della propria attività e qualsiasi inattività significativa di un particolare business process, o addirittura dell’intero sistema produttivo SAP, presenta un possibile impatto dell’ordine di diversi milioni di dollari. È per questo motivo che l’esecuzione di test efficaci riveste tale importanza in ambienti non produttivi. E certamente, i test possono essere efficaci solo se i casi scelti e i dati corrispondono effettivamente alla situazione che si avrà effettivamente in produzione.

Downstream

Nel caso del downstream, la natura integrata dei business process rende difficoltoso isolare singoli set di dati da fornire. Data Sync ManagerTM (DSM) consente di copiare dati on-demand al fine di aggiornare specifici tipi di dati che potrebbero essere differenti nel sistema di test, quali le anagrafiche materiale o le condizioni di prezzo; in numerosi casi i clienti decidono tuttavia di aggiornare i sistemi di test con maggiore frequenza grazie alla potenza di Client SyncTM, il quale è in grado di restituire un determinato sottoinsieme, suddiviso temporalmente, dello storico delle transazioni del sistema produttivo. La diminuzione del volume di dati e la semplificazione delle attività rispetto a una copia completa del sistema rendono possibile lo svolgimento di aggiornamenti con un frequenza notevolmente maggiore.

Upstream

In upstream esistono sfide specifiche per l’estrazione di sottoinsiemi di dati, in modo particolare nel caso delle organizzazioni che fanno uso della Contabilità produzione e ricavi (CPR). Per tali sistemi, Data Sync ManagerTM fornisce dati on-demand per copiare oggetti isolati con tipi di dati correlati, in modo affrontare specifici problemi di assistenza. Un buon esempio è costituito dai cambiamenti di proprietà, che possono essere difficili da replicare e da risolvere sotto la pressione di averli pronti per fine mese. Come nel caso del downstream, il vantaggio principale è la possibilità di creare un client rappresentativo con una frazione del volume. Per la prima volta è così possibile avere dati di transazioni reali in un sistema di sviluppo, riducendo il tempo che intercorre tra la progettazione e la produzione per nuovi report e modifiche di codice.

 

Watch Data Secure Video

 

Nel settore Oil and Gas esistono diversi modelli di dati, in base al processo:

Nel settore Oil and Gas esistono diversi modelli di dati, in base al processo

Upstream
Il modello di dati di SAP IS-Oil è alquanto differente rispetto al sistema ERP standard. Le modalità di generazione di pozzi, punti di misura, documenti di misura, reti di consegna e simili con sistemi di produzione fanno sì che i dati contengano letteralmente milioni di record. È impossibile conservare diverse copie complete dell’infrastruttura produttiva in quella non produttiva. Ciò costituisce una grande sfida, consistente nel fare in modo che analisti funzionali, collaudatori, formatori e consulenti possano accedere ai dati di cui hanno bisogno per sostenere il sistema di produzione.

Downstream
Il modello di dati downstream è invece allineato in modo più diretto a ciò che ci si aspetterebbe da un sistema ERP generico. Alcuni tipi di oggetto si comportano in modo diverso, ad esempio i dati coinvolti nei flussi di Gestione materiali, tuttavia per questi oggetti esistono versioni specifiche per IS-Oil all’interno di DSM.

Qual è la soluzione?
I vantaggi di Data Sync Manager TM di EPI-USE Labs

Upstream

Sottoinsiemi snelli di client, con la totalità dei dati anagrafici e del customizing ma solo gli ultimi mesi di transazioni. Il client di test offre un ambiente analogo a quello produttivo, da utilizzare a fini di assistenza e sviluppo. Il reset del processo richiede meno tempo e un minore sforzo manuale. Data Sync Manager per IS-Oil può essere utilizzato per suddividere i dati in base a uno scenario specifico. Il team può aiutarvi a configurarlo, ad esempio copiando solo un punto di misura con i relativi dati e aiutandovi così a ridurre il target. Si ottengono dati coerenti per uno scenario completo.


Downstream

Al fine di ridurre l’ambiente non produttivo e disporre di dati aggiornati reali in forma codificata, è possibile frazionare nuovamente l’ambiente non produttivo con una sezione temporale dei dati. Questa funzionalità offre il risultato di notevoli riduzioni in termini di spazio su disco e vantaggi di processo ad alcune tra le maggiori aziende al mondo nel settore Oil and Gas. I dati on-demand possono anche essere impiegati per specifici set di dati soggetti a rapidi cambiamenti, tra cui anagrafiche materiale o condizioni di prezzo. 

I vantaggi di Data Sync Manager TM di EPI-USE Labs

Vantaggi dell'utilizzo dei laboratori EPI-USE:

Sincronizzazione
Volume di dati ridotto
nessuno sforzo manuale  
Regole personalizzate integrate
Assistenza clienti

Data Sync Manager (DSM) risolve le sfide relative ai dati per Tüpraş

Gestendo quattro raffinerie, con una capacità totale di 28,1 milioni di tonnellate annue di greggio, e un indice di complessità di Nelson del 7,25, Tüpraş è la maggiore azienda industriale turca.

  Sfide:

  • La creazione di ambienti di sviluppo e test sulla base dei dati dei sistemi produttivi è un processo lungo e difficoltoso, che richiede l’attenta gestione di dati sensibili relativi a dipendenti, clienti e fornitori. È pertanto necessario oscurare questo tipo di dati nei sistemi di test e sviluppo.
  • La sincronizzazione dei sistemi richiede tempi lunghi, con conseguente frustrazione da parte dei soggetti responsabili.
  • È essenziale diminuire la quantità di tempo richiesta per la procedura di copia.
  • All’interno del processo di sincronizzazione, nei sistemi di test vengono copiati anche dati non essenziali. Non è possibile selezionare un sottoinsieme dei dati nella copia omogenea del sistema.

  La soluzione di EPI-USE Labs:

  • Per superare tali sfide, Tüpraş era alla ricerca di un tool in grado di integrarsi appieno con il proprio software SAP. EPI-USE ha dimostrato di essere in grado di fornire una soluzione completa grazie a DSM. Durante un seminario di una settimana di durata sono stati eseguiti casi reali per sincronizzare i dati di produzione presso una sede di Tüpraş.